Double Height

Double Height

L’appartamento è stato acquistato come nuova realizzazione di ottima qualità all’interno delle Residenze 900. L’unità, però, presentava criticità distributive che ne riducevano il potenziale identificabili principalmente la posizione della cucina e della scala interna. L'obiettivo principale era ampliare il soppalco il più possibile entro ovviamente i limiti normativi e liberare il salotto da ogni ingombro. Per ottenere ciò, la cucina è stata spostata sotto la grande finestra che illumina l'open space collegato al salotto. La scala, precedentemente molto ripida e situata al centro del living, è stata riprogettata in legno con illuminazione integrata, occupando lo spazio precedentemente adibito alla cucina, nascosta da un mobile TV a tutta altezza. Il bagno padronale è stato completamente ristrutturato e rivestito con lastre di gres di grandi dimensioni dove si nasconde una splendida doccia stand alone a filo pavimento, con canalina integrata. Tutti i vani sono stati sfruttati realizzando ante e scaffali su misura affinché fossero utilizzabili come ulteriori arredi. Il piano soppalcato si caratterizza da una insolita passerella in cui lo studio dell’illuminazione la fa da padrone. Percorrendola troviamo una zona notte, un bagno di servizio in cui il pavimento si trasforma in un tappeto decorato ed una cabina armadio rigorosa e funzionale. Il design degli interni affidato allo studio Vanessa Pisk ha innalzato definitivamente la qualità rendendo di certo unico questo appartamento.